Pensieri

"Oh! Fortunato me stesso se posso abbandonarmi e riposare nel tuo Sacro Costato, in quella bella ferita d’amore che emana fiamme di carità ed incendia i cuori ad ogni istante".

"Oh! Cuore Amorosissimo del mio Gesù, per me squarciato dalla lancia di Longino, è proprio quella tua gran ferita di amore che mi accresce la fede, la speranza e mi accende di santa carità. Ed io in essa mi rifugio, in essa mi nascondo e mi inabisso; essa sarà la mia salvezza. Nascosto entro il Cuore tuo, da esso compreso, oh! io non potrò perdermi: io mi salverò: io sarò dolce vittima dell’amore al Sacro Cuore, morrò consumato di amore per esso [...]. Al tuo Cuore ricorro come a sicuro asilo, nel tuo Cuore io mi nascondo; l’esule quivi trova il suo asilo sicuro, quivi il suo dolce nido, il nido d’amore".

"Procurerò comunicare a tutti l’abbondanza dell’amore che Gesù NS ci porta, affinché tutti lo amino e nessuno l’offenda".

"Sono Sacerdote tuo, ma io voglio essere Sacerdote tuo santo che zeli l'amor tuo, la salute delle anime, pecorelle, che Tu mi affiderai".

Don Eustachio Montemurro

itsqzh-CNentlidptes
Giovedì, 07 Maggio 2020 17:38

ASSOCIAZIONE LAICALE "SACRO COSTATO"

Vota questo articolo
(0 Voti)

Alcuni laici, conquistati dallo stile di vita profondamente cristiano del Montemurro, il quale seppe coniugare con naturalezza le esigenze della professione medica con l'impegno politico, pedagogico e sociale espletato per il bene dei suoi concittadini, iniziarono ad accostarsi al suo insegnamento e a desiderare di seguirne gli esempi, ripetendo nel contesto di vita familiare, ecclesiale e sociale quanto il dottor Montemurro si era sentito mosso a operare per amore di Cristo e dei fratelli, specie poveri e sofferenti.
Da qui ne venne il raggrupparsi spontaneo di fedeli attorno ad alcune comunità della Congregazione sia in Italia che all'estero.

L’Associazione iniziata a Gravina BA il 25 gennaio 1992 con un esiguo gruppo di laici, ebbe inizio ufficiale il 2 gennaio 1993. Ben presto si diffuse in Italia e all’estero. Il 1° novembre 2000 la Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica, dichiarandola “Associazione pubblica di fedeli”, la riconosceva come “Opera propria” delle Missionarie del Sacro Costato, ne approvava lo Statuto e prendeva visione del relativo Regolamento.

L’Associazione è costituita da laici che, nel proprio stato di vita, desiderano vivere gl'impegni battesimali percorrendo il loro cammino di fede nello spirito del servo di Dio Eustachio Montemurro. Suo fine è aiutare i propri membri a realizzare la personale chiamata alla santità impegnandosi a rendere presente e operante il carisma di don Eustachio nelle situazioni concrete di vita familiare, sociale, civile ed ecclesiale.

Animata da questo spirito, l'Associazione testimonia con la vita la misericordia e la carità del Cuore di Gesù, di cui promuove il culto, e venera con amore filiale Maria, Madre della Chiesa, sotto il titolo di "SS.ma Vergine Addolorata".

Coloro che lo desiderano e hanno raggiunto la necessaria maturità spirituale, al termine del periodo di formazione, fanno promessa di mettere le proprie forze a servizio del Regno, vivendo e operando secondo la grazia divina e le norme dello Statuto. Emettono, inoltre, la speciale promessa di praticare personalmente e diffondere il culto al Sacro Cuore di Gesù e alla Vergine Addolorata.

Attualmente l’Associazione laicale è presente in Italia, Estremo Oriente (Taiwan e Isole Filippine), Stati Uniti d’America (California), America Latina (Ecuador).


Delegata dell’Associazione a livello generale è Suor M. Cristina Floris
e-mail: archivio.msc@tiscali.i; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


SITO WEB
www.sacrocostatoploaghe.it (associazione laicale S.Costato di Ploaghe)


Aggregata alla Congregazione delle Suore Missionarie Catechiste del Sacro Cuore è:
l’Associazione Sacro Cuore.

Aggregata alla Congregazione dei Piccoli Fratelli del SS.mo Sacramento è:
l’Associazione del SS.mo Sacramento.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.
Cookie & Privacy Policy Accetto