Pensieri

"Oh! Fortunato me stesso se posso abbandonarmi e riposare nel tuo Sacro Costato, in quella bella ferita d’amore che emana fiamme di carità ed incendia i cuori ad ogni istante".

"Oh! Cuore Amorosissimo del mio Gesù, per me squarciato dalla lancia di Longino, è proprio quella tua gran ferita di amore che mi accresce la fede, la speranza e mi accende di santa carità. Ed io in essa mi rifugio, in essa mi nascondo e mi inabisso; essa sarà la mia salvezza. Nascosto entro il Cuore tuo, da esso compreso, oh! io non potrò perdermi: io mi salverò: io sarò dolce vittima dell’amore al Sacro Cuore, morrò consumato di amore per esso [...]. Al tuo Cuore ricorro come a sicuro asilo, nel tuo Cuore io mi nascondo; l’esule quivi trova il suo asilo sicuro, quivi il suo dolce nido, il nido d’amore".

"Procurerò comunicare a tutti l’abbondanza dell’amore che Gesù NS ci porta, affinché tutti lo amino e nessuno l’offenda".

"Sono Sacerdote tuo, ma io voglio essere Sacerdote tuo santo che zeli l'amor tuo, la salute delle anime, pecorelle, che Tu mi affiderai".

Don Eustachio Montemurro

itsqzh-CNentlidptes
Martedì, 03 Marzo 2020 09:03

Insegnamento del catechismo e collaborazione pastorale

Vota questo articolo
(0 Voti)

“Occorre che le masse siano istruite nella Dottrina cattolica
che i fanciulli bevano largamente alle fonti della sana dottrina
che si ponga ogni opera per allontanare i giovani e anche gli adulti
dalla via dell’errore”.

( EM, lettera a Mons. Chieppa, sett. 1912)

Le parole del Fondatore sono quanto mai attuali, pertanto la catechesi è alla base della nostra azione di evangelizzazione. Vogliamo essere testimoni della speranza, continuare a “narrare la speranza” col raccontare l’incontro con il Risorto e far sorgere il desiderio di Gesù in chi ci vede e ci ascolta.
Quasi tutte le comunità offrono la propria collaborazione alle parrocchie mediante la catechesi, l’animazione liturgica, il ministero straordinario dell’Eucarestia, la preparazione dei ministrandi, la guida di gruppi giovanili, l’aiuto alle iniziative promosse dai parroci miranti a far crescere il popolo di Dio nella fede e nella carità.
Alcune Comunità e diverse Sorelle lavorano a tempo pieno nella Pastorale parrocchiale  in Brasile: Cariacica,  U.S.A: Stockton, Cuba: Chambas, Filippine: Bogo Cebu, Indonesia: Depok.
Alcune Sorelle insegnano Religione nella Scuola, ove cercano di instaurare con i giovani un dialogo che li porti ad approfondire quei valori che formano l’uomo alla vera libertà, aiutandoli a saper discernere e accettare il piano di Dio nella propria vita.



 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.
Cookie & Privacy Policy Accetto