Pensieri

"Oh! Fortunato me stesso se posso abbandonarmi e riposare nel tuo Sacro Costato, in quella bella ferita d’amore che emana fiamme di carità ed incendia i cuori ad ogni istante".

"Oh! Cuore Amorosissimo del mio Gesù, per me squarciato dalla lancia di Longino, è proprio quella tua gran ferita di amore che mi accresce la fede, la speranza e mi accende di santa carità. Ed io in essa mi rifugio, in essa mi nascondo e mi inabisso; essa sarà la mia salvezza. Nascosto entro il Cuore tuo, da esso compreso, oh! io non potrò perdermi: io mi salverò: io sarò dolce vittima dell’amore al Sacro Cuore, morrò consumato di amore per esso [...]. Al tuo Cuore ricorro come a sicuro asilo, nel tuo Cuore io mi nascondo; l’esule quivi trova il suo asilo sicuro, quivi il suo dolce nido, il nido d’amore".

"Procurerò comunicare a tutti l’abbondanza dell’amore che Gesù NS ci porta, affinché tutti lo amino e nessuno l’offenda".

"Sono Sacerdote tuo, ma io voglio essere Sacerdote tuo santo che zeli l'amor tuo, la salute delle anime, pecorelle, che Tu mi affiderai".

Don Eustachio Montemurro

itsqzh-CNentlidptes
vendredi, 05 février 2021 15:16

PROVINCIA DI TAIWAN: PRIMA PROFESSIONE - 2 febbraio 2021

Rate this item
(0 votes)

Un evento che ci consola e ci conforta divenendo per la nostra Congregazione, presente a Taiwan, per la Chiesa e per il mondo un segno concreto della benevolenza di Dio e della sua costante benedizione.

Al Signore la nostra lode e il nostro ringraziamento per questo dono carico di grazia e di speranza!

 Il 2 febbraio 2021, XXV Giornata Mondiale della Vita Consacrata, nella Cappella della nostra Comunità di Hsinchu si è svolto il rito della Prima professione di due novizie vietnamiti: Lei Bao Yu Maria Assunta e Tran Thi Ngoc Anh Maria Rosaria, con la Concelebrazione eucaristica, presieduta dal Reverendo John B. Dinh Thuc Tran, SJ.

«La vita consacrata, profondamente radicata negli esempi e negli insegnamenti di Cristo Signore, è un dono di Dio Padre alla sua Chiesa per mezzo dello Spirito. Con la professione dei consigli evangelici i tratti caratteristici di Gesù - vergine, povero ed obbediente - acquistano una tipica e permanente «visibilità» in mezzo al mondo, e lo sguardo dei fedeli è richiamato verso quel mistero del Regno di Dio che già opera nella storia, ma attende la sua piena attuazione nei cieli.

Lungo i secoli non sono mai mancati uomini e donne che, docili alla chiamata del Padre e alla mozione dello Spirito, hanno scelto questa via di speciale sequela di Cristo, per dedicarsi a Lui con cuore «indiviso» (cfr 1 Cor 7, 34).

Esortazione Apostolica Post-sinodale Vita Consecrata di Giovanni Paolo II


 gallery - prima professione vietnam


 

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Les cookies nous permettent plus facilement de vous proposer des services. En utilisant nos services, vous nous autorisez à utiliser des cookies.
Plus d' informations Ok