Pensieri

"Oh! Fortunato me stesso se posso abbandonarmi e riposare nel tuo Sacro Costato, in quella bella ferita d’amore che emana fiamme di carità ed incendia i cuori ad ogni istante".

"Oh! Cuore Amorosissimo del mio Gesù, per me squarciato dalla lancia di Longino, è proprio quella tua gran ferita di amore che mi accresce la fede, la speranza e mi accende di santa carità. Ed io in essa mi rifugio, in essa mi nascondo e mi inabisso; essa sarà la mia salvezza. Nascosto entro il Cuore tuo, da esso compreso, oh! io non potrò perdermi: io mi salverò: io sarò dolce vittima dell’amore al Sacro Cuore, morrò consumato di amore per esso [...]. Al tuo Cuore ricorro come a sicuro asilo, nel tuo Cuore io mi nascondo; l’esule quivi trova il suo asilo sicuro, quivi il suo dolce nido, il nido d’amore".

"Procurerò comunicare a tutti l’abbondanza dell’amore che Gesù NS ci porta, affinché tutti lo amino e nessuno l’offenda".

"Sono Sacerdote tuo, ma io voglio essere Sacerdote tuo santo che zeli l'amor tuo, la salute delle anime, pecorelle, che Tu mi affiderai".

Don Eustachio Montemurro

itsqzh-CNentlidptes
Friday, 05 February 2021 15:16

PROVINCIA DI TAIWAN: PRIMA PROFESSIONE - 2 febbraio 2021

Rate this item
(0 votes)

Un evento che ci consola e ci conforta divenendo per la nostra Congregazione, presente a Taiwan, per la Chiesa e per il mondo un segno concreto della benevolenza di Dio e della sua costante benedizione.

Al Signore la nostra lode e il nostro ringraziamento per questo dono carico di grazia e di speranza!

 Il 2 febbraio 2021, XXV Giornata Mondiale della Vita Consacrata, nella Cappella della nostra Comunità di Hsinchu si è svolto il rito della Prima professione di due novizie vietnamiti: Lei Bao Yu Maria Assunta e Tran Thi Ngoc Anh Maria Rosaria, con la Concelebrazione eucaristica, presieduta dal Reverendo John B. Dinh Thuc Tran, SJ.

«La vita consacrata, profondamente radicata negli esempi e negli insegnamenti di Cristo Signore, è un dono di Dio Padre alla sua Chiesa per mezzo dello Spirito. Con la professione dei consigli evangelici i tratti caratteristici di Gesù - vergine, povero ed obbediente - acquistano una tipica e permanente «visibilità» in mezzo al mondo, e lo sguardo dei fedeli è richiamato verso quel mistero del Regno di Dio che già opera nella storia, ma attende la sua piena attuazione nei cieli.

Lungo i secoli non sono mai mancati uomini e donne che, docili alla chiamata del Padre e alla mozione dello Spirito, hanno scelto questa via di speciale sequela di Cristo, per dedicarsi a Lui con cuore «indiviso» (cfr 1 Cor 7, 34).

Esortazione Apostolica Post-sinodale Vita Consecrata di Giovanni Paolo II


 gallery - prima professione vietnam


 

Media

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
More information Ok