Pensieri

"Oh! Fortunato me stesso se posso abbandonarmi e riposare nel tuo Sacro Costato, in quella bella ferita d’amore che emana fiamme di carità ed incendia i cuori ad ogni istante".

"Oh! Cuore Amorosissimo del mio Gesù, per me squarciato dalla lancia di Longino, è proprio quella tua gran ferita di amore che mi accresce la fede, la speranza e mi accende di santa carità. Ed io in essa mi rifugio, in essa mi nascondo e mi inabisso; essa sarà la mia salvezza. Nascosto entro il Cuore tuo, da esso compreso, oh! io non potrò perdermi: io mi salverò: io sarò dolce vittima dell’amore al Sacro Cuore, morrò consumato di amore per esso [...]. Al tuo Cuore ricorro come a sicuro asilo, nel tuo Cuore io mi nascondo; l’esule quivi trova il suo asilo sicuro, quivi il suo dolce nido, il nido d’amore".

"Procurerò comunicare a tutti l’abbondanza dell’amore che Gesù NS ci porta, affinché tutti lo amino e nessuno l’offenda".

"Sono Sacerdote tuo, ma io voglio essere Sacerdote tuo santo che zeli l'amor tuo, la salute delle anime, pecorelle, che Tu mi affiderai".

Don Eustachio Montemurro

itsqzh-CNentlidptes
Martedì, 03 Marzo 2020 11:26

Casa generalizia

Vota questo articolo
(0 Voti)

s stefano1

s stefano2

La Curia Generalizia della Congregazione dal 1953 è sita nel centro storico di Roma, sul colle Celio adiacente alla basilica di S. Stefano Rotondo, una delle prime chiese cristiane eretta ai tempi di papa Simplicio, tra il 468 e il 483. (www.romasegreta.it/monti/s.stefanorotondo.htm)
Essa accoglie la Curia Generalizia, l’Economato, l’Archivio Storico della Congregazione, alcune giovani professe provenienti da diverse nazioni che attendono alla propria formazione religiosa e professionale frequentando diverse Università Cattoliche: Gregoriana, Urbaniana. Claretianum, LUMSA.
Le suore della comunità svolgono apostolato occasionale, dando consigli e aiuto alle numerose persone che bussano alla loro porta, accogliendo piccoli gruppi che chiedono di fare una giornata di ritiro, visitando i malati ricoverati presso gli ospedali vicini di San Giovanni e Addolorata e rendendosi disponibili su richiesta alle attività della Parrocchia.

Indirizzo:
Via S. Stefano Rotondo, 7
00184 ROMA


tel.: 06 - 77.208.292
       06 - 700.28.41
       06 - 704.937.17

fax: 06 - 704.975.65

Segreteria
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Economato
fax: 06. 708.00.83
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Archivio storico
e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Postulazione
e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Altro in questa categoria: Nel mondo »

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.
Cookie & Privacy Policy Accetto